big-symbol
Una storia di efficienza italiana

Trione Ricambi S.p.A nasce nel 1945. Il brillante inizio nel commercio di bronzine meccaniche rende subito realtà l’intuizione di organizzare la prima rete distributiva nazionale. Puntando sulla proverbiale efficienza, a supporto della sede principale di Milano viene aperto un ufficio nell’altra capitale industriale italiana, Roma.

Negli anni cinquanta Pirelli S.p.A. affida a Trione l’esclusiva di distributore dei propri prodotti per Lombardia e Lazio. Di lì a poco, forte dell’esperienza del circuito commerciale sviluppato in un decennio, l’azienda entra a pieno titolo nel mercato del ricambio auto.

All’inizio degli anni settanta la società si concentra sul prodotto gomma iniziando l’avventura con il marchio Triger.

Nel contempo Pirelli S.p.A. conferma la fiducia ed estende l’esclusiva anche al Triveneto, opportunità che Trione accoglie aprendo una propria filiale a Padova.

Gli anni ottanta vedono l’acquisizione della società Pasquali e l’apertura di filiali a Pescara, Cagliari e Ancona, importanti per lo sviluppo commerciale nel centro Italia.

L’ultimo ventennio segna l’inizio di strategie di diversificazione e specializzazione; viene creata la divisione veicolo industriale e inizia la commercializzazione di nuove linee di prodotto (marmitte e materiale frenante).

Nel 2003 l’intero pacchetto azionario di Trione S.p.A. viene acquisito dalla società CO.R.A. di Roma.

 

Trione Ricambi dal 45

Profilo aziendale

Società per Azioni
– anno di fondazione : 1946
– rete vendita : 35 Agenti
– sede : Pero (MI), via Figino 48/b (zona industriale)
– superficie magazzino : 3.000 mq. totali, di cui 2.000 coperti
– rete distribuzione : nazionale con quattordici magazzini
– articoli gestiti : 30.000 codici


Mercato

Trione Ricambi S.p.A. è protagonista del mercato dei ricambi libero e indipendente e si colloca in un ambito diverso da quello dei concessionari.
L’attività consiste nella commercializzazione di parti di ricambio per autoveicoli e veicoli industriali.
La società fonda il proprio business su contratti di distribuzione.